Al via il Trento Film Festival!

Scopri la sezione CG Digital interamente dedicata all Festival!

Al via il Trento Film Festival!

news del 27/08/2020

LA SEZIONE CG DIGITAL

CG Digital, la piattaforma di cinema On Demand di CG Entertainment, attiva una sezione online interamente dedicata al Trento Film Festival:da oggi sarà possibile noleggiare o acquistare un film in formato digitale scegliendo tra una selezione di opere presentate alle precedenti edizioni del Festival, oltre a titoli appositamente pensati per gli spettatori della manifestazione trentina. Tra i film disponibili On Demand segnaliamo Resina di Renzo Carbonera, Forza Maggiore di Ruben Östlund, La regina di Casetta di Francesco Fei, Funne – Le ragazze che sognavano il mare di Katia Bernardi, lo spettacolare documentario Ailo - Un’avventura tra i ghiacci di Guillaume Maidatchevsky.

Inoltre, tutti gli abbonati al Festival riceveranno un buono sconto per noleggiare su CG Digital uno dei film della SEZIONE DEDICATA.

IL FESTIVAL

La 68° Edizione del Festival, in corso da oggi 27 Agosto al 2 Settembre, propone una selezione di opere con al centro l'uomo e la natura per la prima votla in formato ibrido, che prevede la presentazione del programma sia in città e in altri centri della provincia che in streaming in tutta Italia.

Sono circa cento i film selezionati, tra oltre 600 iscritti, di cui 26 in anteprima mondiale e 37 in anteprima italiana distribuiti nelle diverse sezioni del festival (Concorso, Terre Alte, Alp&Ism, Orizzonti vicini, Muse.Doc, Destinazione).

25 le opere in CONCORSO: 14 lungometraggi e 11 cortometraggi, di cui 14 anteprime italiane e 2 anteprime internazionali, provenienti da 16 paesi diversi. Potete consultare il ricco programma a questo LINK!

L'evento di chiusura, poi, è particolarmente ghiotto per il pubblico di cinefili: verrà presentato Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin di Werner Herzog, a cui sarà assegnato il Gran premio IAMF 2020 dell'International Alliance for Mountains Films, di cui il Trento Film Festival è socio fondatore, per l'attenzione che il regista ha dedicato attraverso la sua opera al mondo della montagna. 

tweet Condividi su facebook
Condividi su: