Al via la 4° Edizione di Presente Italiano

Il Festival torna a Pistoia con un omaggio ai fratelli Vanzina 

Al via la 4° Edizione di Presente Italiano

news del 10/10/2018

L'evento centrale della 4° Edizione di Presente Italiano torna a Pistoia e ha come evento centrale un omaggio al cinema di Carlo ed Enrico Vanzina. 

IL FESTIVAL

Interamente dedicato alle opere nazionali più interessanti prodotte nell’ultimo anno tra fiction, documentario, sperimentazione, cortometraggi e animazione, Presente Italiano è in programma dall’11 al 18 ottobre a Pistoia in vari luoghi della città, per la direzione artistica di Michele GalardiniOtto giorni e numerosi eventi che spaziano tra proiezioni, presentazioni, incontri con gli autori e iniziative collaterali diffuse sul territorio: tra gli ospiti Enrico Vanzina con un omaggio dedicato a lui e al fratello Carlo, recentemente scomparso, che celebra il genere cult nazionalpopolare, dagli albori del cinepanettone alle esplorazioni nel genere a cavallo fra anni '80 e '90 e il racconto dell'Italia negli anni Duemila. Nella sezione competitiva, 6 pellicole che spaziano dalla fiction al documentario, dalla sperimentazione all’animazione.

INAUGURAZIONE

L'inaugurazione, giovedì 11 ottobre alle 21.30, sarà affidata a Sulla mia pelle, l’emozionante racconto di Alessio Cremonini dedicato alla storia di Stefano Cucchi e alla settimana che cambiò per sempre la vita della sua famiglia. Tra gli interpreti Alessandro Borghi, Jasmine Trinca e Max Tortora, rispettivamente nei ruoli di Stefano, la sorella Ilaria e il padre. Il film, distribuito da Netflix e Lucky Red, sarà introdotta da un collegamento Skype Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo (legale della famiglia Cucchi) alle ore 18.00 presso l'auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio, in collaborazione con Associazione Stefano Cucchi.

La giornata si aprirà alle ore ore 17.30 presso la libreria “Lo spazio di via dell’Ospizio”, con la presentazione della mostra fotografica dedicata ai fratelli Vanzina, una raccolta di circa 50 foto di scena dei film o di backstage inedite. In collaborazione con Conad (via dell’Ospizio, 26/28).

OMAGGIO A CARLO E ENRICO VANZINA

Quest’anno l’omaggio al cinema italiano sarà dedicato a Carlo (scomparso l’8 luglio 2018) e Enrico Vanzina con una selezione di 6 titoli scelti proprio dai due registi/sceneggiatori assieme a Rocco Moccagatta (Film Tv) e Claudio Bartolini (Bietti).  Tra le proiezioni, appuntamento imperdibile, con Sapore di mare, cult della commedia anni '80 interpretato, tra i tanti, da Jerry Calà, Marina Suma, Christian De Sica e Virna Lisi, di cui verranno celebrati i 35 anni dall'uscita in sala. Presente alla proiezione, sabato 13 alle ore 21.30 sarà proprio Enrico Vanzina che incontrerà il pubblico prima e dopo la proiezione assieme a Enio Drovandi, attore pistoiese presente nel film e in altri tre diretti dai “fratelli”. Gli altri film in programmazione dei fratelli Vanzina saranno: Sotto il vestito niente, Vacanze di Natale, Mai stati uniti e South Kensington.  Durante il Festival sarà presentato in in anteprima assoluta il volume edito da Bietti, Carlo & Enrico Vanzina. Artigiani del cinema popolare, alla presenza di Enrico Vanzina, che contiene al suo interno svariati contributi critici tra cui un saggio del curatore Rocco Moccagatta, un'intervista-monstre ai fratelli (l'ultima, prima del triste addio a Carlo), una prefazione di Gianni Canova, un inserto fotografico con scatti inediti provenienti dagli archivi vanziniani della Video ‘80. Sarà inoltre presentata l’uscita monografica della rivista INLAND, diretta da Claudio Bartolini, dedicata sempre ai Vanzina.

PREMIO OPERA PRIMA

La giuria di selezione ha deciso, per quest’anno, di premiare come miglior opera prima italiana Macbeth: Neo Film Opera di Daniele Campea, alla presenza dell’autore domenica 14 ottobre alle ore 19.15 presso il Centro culturale Il Funaro (via del Funaro, 16). Vi segnaliamo che il DVD uscirà con CG Entertainment e sarà in vendita dal 23 ottobre. 

Varie e ricche anche le altre sezioni: IN CONCORSO ed una chiusura con OMAGGIO AD ERMANNO OLMI . Vi rimandiamo a questo LINK per il programma completo.

Google+ tweet Condividi su facebook
Condividi su: