Giornata mondiale della terra 2021

5 film per celebrarla!

Giornata mondiale della terra 2021

news del 22/04/2021

Il 22 Aprile si festeggia la 51° Giornata Mondiale della Terra – Earth Day. Ti proponiamo 5 film per celebrarla!

Genesis 2.0 di Christian Frei  (candidato all’Oscar per il documentario War Photographer) e Maxim Arbugaev

Nelle remote Isole della Nuova Siberia, nell’Oceano Artico, dei cacciatori vanno in cerca delle zanne dei mammut estinti migliaia di anni fa. Un giorno, il gruppo scopre una carcassa di mammut straordinariamente conservata. Riportare a nuova vita il mammut lanoso è il primo grande passo di una enorme rivoluzione tecnologica, la genetica, che potrebbe sovvertire il mondo come oggi lo conosciamo.

"È una riflessione selvaggia, spietata, che mette in mostra lande desolate per sottolineare un’etica che ormai vacilla sotto il peso di interessi più grandi degli esseri umani" Cinematografo.it 

“Frankenstein incontra Jurassic Park in un film che mette insieme panorami stupefacenti e contesti inediti.” Mymovies.it

Antropocene – L’epoca umana di  Edward Burtynsky, Nicholas de Pencier, Jennifer Baichwal Una testimonianza potentemente visiva di come l'uomo ha operato sull'ambiente negli ultimi 1000 anni, tanto da far parlare di una nuova epoca geologica: l'Antropocene. Attraverso il lavoro di Edward Burtynsky, uno dei più grandi fotografi paesaggisti al mondo, un viaggio attraverso i deserti, le montagne, le foreste, le profondità degli oceani su cui incombono i segni sempre più incisivi dell'uomo, dall'urbanizzazione incontrollata allo sfruttamento selvaggio del suolo.

"Seduce lo sguardo per convincere le nostre menti ad agire prima che sia troppo tardi" Toronto Star
 

"Un viaggio visivo senza precedenti" The Hollywood Reporter

Fino alle 24 del 3 Maggio lo trovi in offerta speciale a noleggio digitale a €2,99 invece di €4,99 ed in vendita digitale a €4,99 invece di €9,99!

La fattoria dei nostri sogni di John Chester

L'incredibile storia vera di John e Molly Chester, coppia in fuga dalla città per realizzare il sogno di una vita, quello di costruire dal nulla un’enorme fattoria seguendo i criteri della coltivazione biologica e di una completa sostenibilità ambientale. Tra mille difficoltà, momenti esaltanti e cocenti delusioni, i due protagonisti impareranno a comprendere i ritmi più profondi della natura, fino a riuscire nella loro formidabile impresa.

"Una lezione gioiosa e avvincente sulla convivenza ancestrale tra uomo e natura." The New York Times

"Celebra la vita in ogni forma, con ardente e gentile idealismo." Screen International

Fino alle 24 del 3 Maggio lo trovi in offerta speciale a noleggio digitale a €2,99 invece di €4,99 ed in vendita digitale a €4,99 invece di €9,99!

La regina di Casetta di Francesco Fei

Gregoria è l’unica ragazzina rimasta a Casetta di Tiara, un paesino sperduto nell’Alto Mugello, abitato da undici persone, di cui otto pensionati. Ma non ci resterà ancora a lungo: a settembre del 2018 dovrà trasferirsi in valle per frequentare il liceo. La storia comincia dodici mesi prima, all’inizio della scuola, e racconta un anno in sua compagnia. Il passaggio delle stagioni, in questa remota parte dell’Appennino Tosco-Romagnolo, con i suoi riti naturali, la raccolta delle castagne, la caccia al cinghiale e la neve d’inverno, accompagna le giornate di Gregoria, quelle dei suoi genitori e compaesani.

"L'istantanea di un mondo rurale che va scomparendo, dell'Italia dei borghi in via di spopolamento, di una vita che segue i ritmi ancestrali della natura." Quinlan.it

"La bellezza di Gregoria, la sua innocenza e la sua semplicità, reggono il film anche ben oltre gli struggenti versi di Campana e Fei è molto abile ad esaltarla, con il dovuto rispetto e la grazia riservate alla fanciullezza." Diari di Cineclub

Fino alle 24 del 3 Maggio lo trovi in offerta speciale a noleggio digitale a €2,99 invece di €4,99 ed in vendita digitale a €4,99 invece di €9,99!

Scuola in mezzo al mare di Gaia Russo Frattasi

Il territorio di Stromboli è unico: il vulcano erutta più di venti volte al giorno e gli abitanti lo chiamano rispettosamente "Iddu", "Lui". Ogni inverno la comunità ingaggia la sua lotta con il maltempo e gli abitanti sperimentano solitudine ed isolamento. Carolina Barnao ha riunito i genitori attorno ai problemi di discontinuità educativa sull'isola. La comunità si è auto-organizzata con lezioni non convenzionali e tenta di vincere un bando per la didattica a distanza. La posta in palio è lo spopolamento dell’isola stessa.

Fino alle 24 del 3 Maggio lo trovi in offerta speciale a noleggio digitale a €2,99 invece di €4,99 ed in vendita digitale a €4,99 invece di €9,99!

 

tweet Condividi su facebook
Condividi su: