Il cinema di Marco Ferreri ora su Prime Video

Il cinema di Marco Ferreri ora su Prime Video

news del 18/07/2022

Grazie a CG entertainment e General video sono ora disponibili su Prime Video sei opere del controverso e amatissimo regista Marco Ferreri, in streaming gratuito per gli abbonati Prime; un excursus che parte dagli anni ’60 e arriva fino alle ultime opere degli anni ’90: dal grottesco El cochecito, al post apocalittico Il seme dell’uomo, da Chiedo asilo con Roberto Benigni, a Storie di ordinaria follia con Ben Gazzara e Ornella Muti, dal surreale I Love You con Christopher Lambert, al film premiato con l’Orso d’oro a Berlino La casa del sorriso.

L’operazione fa parte di un più ampio progetto curato da CG entertainment che intende portare al grande pubblico delle piattaforme film di autori indimenticabili, offrendo un’occasione unica di (ri)scoperta del patrimonio cinematografico del cinema italiano e internazionale. Dal 22 luglio saranno disponibili su Prime Video anche tre opere di Sergej M. Ejzenstejn, La congiura dei boiardi, Que Viva Mexico e La linea generale, e dall’1 agosto La villa del venerdì di Mauro Bolognini e Viburno rosso di Vassily Shukshin, tutti inclusi in streaming gratuito per gli abbonati Prime.

EL COCHECITO

Un’efficace galleria di mostri piccolo-borghesi che colpisce nel segno.

Festival di Venezia, Premio FIPRESCI 

Italia, 1960 - Con Josè Isbert, Pedro Porcel, Josè Luis Lòpez Vàzquez, Maria Luisa Ponte, Antonio Riquelme.

L’ottantenne Don Anselmo vive in una famiglia madrilena della media borghesia in cui è a mala pena tollerato. Il suo unico desiderio è quello di avere una carrozzella a motore, pur non avendone alcun bisogno, per fare compagnia ai suoi amici paralitici. La famiglia si rifiuta di compragliela ma l’anziano, pur di ottenerla, è disposto a tutto...

GUARDA ORA SU PRIME VIDEO

IL SEME DELL’UOMO

Uno spaccato post apocalittico messo in scena con sguardo beffardo.

Italia, 1969 - Con Marco Margine, Anne Wiazemsky, Annie Girardot, Rada Rassimov, Adriano Aprà.

Cino e Dora sono due superstiti di una misteriosa epidemia che pare stia portando alla fine del mondo. I due si sono rifugiati in una casa deserta in riva al mare. Lì Cino colleziona i reperti di un mondo ormai quasi scomparso, mentre Dora si occupa della casa. Lui vorrebbe avere un figlio in modo che la specie continui, ma Dora non è dello stesso avviso...

GUARDA ORA SU PRIME VIDEO

CHIEDO ASILO

Berlinale 1980: Orso d'argento.

Italia, Francia 1979 - Con Roberto Benigni, Dominique Laffin, Francesca De Sapio, Carlo Monni, Luca Levi.

Roberto prende servizio in una scuola materna. E` l’unico maestro di sesso maschile della scuola ed è molto apprezzato dalle colleghe. Roberto, simpatico bambinone, ha del talento, ma a causa dei suoi metodi educativi anticonvenzionali non è visto di buon occhio dai genitori. Dopo qualche tempo il maestro instaura una relazione con Isabella, ragazza madre di una sua alunna e si prende particolarmente a cuore Gianluigi, un bambino affetto da disturbi psichici…

GUARDA ORA SU PRIME VIDEO

STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Il materiale di Charles Bukowski e l’audacia del grande Ferreri.

David di Donatello Miglior Regia e Miglior Sceneggiatura

Nastro D’argento Miglior Regia

Italia, Francia 1981 - Con Ben Gazzara, Ornella Muti, Susan Tyrrell, Tanya Lopert, Elisabeth Long.

GUARDA ORA SU PRIME VIDEO

I LOVE YOU

Un surreale apologo sul narcisismo maschile.

Italia 1986 - Con Christopher Lambert, Eddy Mitchell, Flora Barillaro, Agnès Soral, Jean Reno.

Il bello e solitario Michael è conteso da molte donne, ognuna delle quali lo vorrebbe innamorato e tutto per sé, ma lui non vuole saperne di loro. Un giorno per strada l’uomo sente una voce suadente che gli sussurra "I love you". Questa proviene da un ciondolo-portachiavi raffigurante un grazioso visetto di donna e Michael se ne innamora non potendone più fare a meno...

GUARDA ORA SU PRIME VIDEO

 

LA CASA DEL SORRISO

Festival di Berlino 1991: Orso d'Oro

Italia 1991 - Con Ingrid Thulin, Dado Ruspoli, Enzo Cannavale, Francesca Antonelli, Maria Mercader, Nuccia Fumo, Nunzia Fumo, Lucia Vasini.

Adelina ed Andrea sono due anziani ospiti di una casa di riposo dal nome "La Casa del Sorriso”. Entrambi non sono più autosufficienti: Adelina si trova lì perché dopo la morte del marito, la nuora non poteva più occuparsi di lei, mentre Andrea è un grande appassionato di chitarra classica, che vedrà ospitare nella stessa clinica romagnola anche l’ex moglie ungherese. I due si conosco, e si piacciono; il loro rapporto si evolverà nel corso del tempo, arrivando ad indispettire e scandalizzare gli altri ospiti della clinica...

GUARDA ORA SU PRIME VIDEO 

tweet Condividi su facebook
Condividi su: