Sergio Martino Rules: al via uno Start Up! su Lo strano vizio della signora Wardh

A Pistoia un omaggio al regista romano e in contemporanea una START UP speciale a lui dedicata!

Sergio Martino Rules: al via uno Start Up! su Lo strano vizio della signora Wardh

news del 21/09/2017

Il 2017 è l’anno di Sergio Martino: stanno infatti per partire una serie di eventi legati al suo cinema, che è molto e variegato, essendo Martino uno dei pionieri del così detto cinema di genere italiano, in tutte le sue sfumature. Per soffermarci sui colori del buio, parafrasando una sua pellicola, anche noi di CG Entertainment abbiamo deciso di fare la nostra parte. E’ da poco uscita l’Edizione Speciale de I corpi presentano tracce di violenza carnale/Torso, nel titolo internazionale (1973), un precursore del genere slasher, che contiene un nuovo Master HD in DVD + Blu-Ray ed extra esclusivi curati Da Nocturno Cinema. Ma non finisce qui: in contemporanea con l’avvio del Festival Presente Italiano – Il cinema che non ti aspetti, che si svolgerà a Pistoia dal 28 Settembre al 5 Ottobre, partirà una nuova campagna START UP! targata CG Entertainment legata al nome del grande regista romano, ed in particolare al suo film d’esordio nel genere thriller , Lo strano vizio della signora Wardh (1971) che ha come protagonista una Edwige Fenech mozzafiato, reduce dall’immediatamente precedente Il dolce corpo di Deborah (prodotto dalla stessa società di Sergio Martino e suo fratello Luciano).  L’edizione numerata e limitata che ambiamo a realizzare sarà così composta: DVD e Blu-Ray da nuovo master HD del film + extra esclusivi curati da Nocturno Cinema + card da collezione, una delle quali autografate dal regista. Ad impreziosire ancora di più l’Edizione ci sarà il nome di tutti i partecipanti al crowdfunding. Sì perché l’Edizione Speciale de Lo strano vizio della signora Wardh sarà realizzata solo se si raggiungerà l’obbiettivo di 400 copie pre-acquistate a partire dal 28 Settembre e fino al 25 Ottobre.  

L’autore di CULT come L’allenatore nel pallone e Occhio malocchio, prezzemolo e finocchio sarà a Pistoia durante le giornate del Festival, protagonista, come accennavamo sopra, di un omaggio di due giornate di proiezioni ed incontri realizzate in collaborazione con Bloodbuster, Nocturno e Bietti Edizioni. E il regista non sarà solo: insieme a lui uno dei suoi attori feticcio, Luc Merenda. Sono 4  i titoli scelti dalla sua sterminata filmografia che verranno proiettati al Cinema Globo: I corpi presentano tracce di violenza carnale (1973), Lo strano vizio della signora Wardh (1971), Tutti i colori del buio ( 1972) e Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave (1972).

Oltre a presenziare alle proiezioni, sabato 30 settembre Martino e Merenda saranno protagonisti di una tavola rotonda per lanciare in esclusiva le rispettive autobiografie, Mille peccati… nessuna virtù?La mia vita a briglie sciolte, entrambe edite da Bloodbuster, assieme alla curatrice Marina Crescenti, ai giornalisti Claudio Bartolini (Film Tv, Nocturno) e Manlio Gomarasca (Nocturno) e a Blooduster. Per il programma compleato del Festival cliccate QUI

tweet Condividi su facebook
Condividi su: